Header imagelogo toro
ZUCCHERO FONDENTE E IMPALPABILE
   
 


La storia


Il laboratorio nasce nel cuore di Torino, sotto il vigile sguardo della Mole di Antonelli, nel lontano 1960.

Il primo gestore, l'artigiano Giancarlo Grappiolo, lo condurrà fino al 1970.

L'attività viene rilevata da Carmine Colotti che conduce felicemente l'attività fino al 1990, ampliando l'offerta ed il portafoglio clienti.

Nell'anno 1990 subentra Salvatore Canzoneri, innamorato di questa dolce arte, con un lungo tirocinio alle spalle e con nuove idee, seguendo la tradizione del laboratorio che aveva sempre utilizzato apparecchiature ad uso artigianale piuttosto che industriale, puntando più alla qualità che alla quantità.

Dotato di indiscussa manualità (riconosciutagli da diversi attestati) ha provveduto al ripristino ed al restauro di alcuni strumenti di lavoro, pezzi unici di arte artigiana del secolo scorso, come i pentoloni di rame ed i filtri del mulino.

La produzione industriale è una concorrenza agguerrita, ma il prodotto artigianale, curato in ogni sua fase con mano esperta e tanta passione, offre comunque una qualità superiore.

 

 


visione aerea

Fai click per ingrandire ---»

 

laboratorio

Fai click per ingrandire ---»